Cerca

Cucina Sarda " I primi piatti"

Gustitaliano Vi propone le ricette dei primi piatti tipici della cucina Sarda, ingredienti e procedimenti per poter riprodurre le pietanze nelle Vostre cucine.


Culurgionis di patate

Ingredienti per 6 persone: Patate g 600 - Farina g 500 - Pecorino Sardo g 300 - Strutto 3 cucchiai - Aglio 2 spicchi - Menta 1 ciuffo - Sale.


Procedimento: Con la farina facciamo la classica fontana, uniamo lo e un pochino di acqua per ottenere un impasto liscio e morbido, raggiunta la consistenza desiderata lasciamo a riposare. Nel frattempo, lessiamo le patate, le puliamo e le schiacciamo, tritiamo l’aglio e lo aggiungiamo insieme al Pecorino e alla mensa, impastiamo il tutto e abbiamo il nostro ripieno. Prendiamo il nostro impasto e con un mattarello lo stendiamo fino ad attenere una sfoglia sottile, a questo punto con un bicchiere otteniamo una serie di dischi che poi diventeranno i nostri Culurgionis. Al centro di ogni disco mettiamo il nostro impasto di patate, ripieghiamo la pasta e con le dita pizzichiamo i bordi per ottenere una forma a spiga. Prepariamo a parte il condimento, sugo, burro e salvia, o altro a piacere. Noi prepariamo il sugo classico, poi mettiamo a lessare in abbondante acqua salta i nostri Curlugionis, li ripassiamo in padella con il sugo delicatamente e prima di servirli gli spolveriamo con abbondante pecorino.


Spaghetti con Arselle, Zafferano e pomodorini

Ingredienti per 6 persone: Spaghetti g 600 - Arselle kg. 2 - Pomodorini g 400 – Zafferano 1 bustina - Prezzemolo 1 ciuffetto - Aglio spicchi 2 - Prezzemolo 1 ciuffo - Olio Extra Vergine di Oliva g 50 – Sale – Pepe.


Procedimento: Facciamo spurgare le nostre Arselle dalla sabbia in acqua e sale, laviamole sotto abbondante acqua, poi con una padella, facciamo aprire le Arselle, appena pronte, filtriamo il liquido e lo teniamo in un contenitore. In una padella con Olio Extra Vergine di Oliva, mettiamo 2 spicchi di Aglio li facciamo rosolare, appena rosolati li togliamo e ci mettiamo i nostri pomodorini (tagliati a pezzi e privati dei loro semi), facciamo rosolare i pomodorini e poi aggiungiamo l’acqua delle Arselle (non tutta), la bustina di Zafferano e proseguiamo la cottura. In una pendola con Acqua e sale portiamo a ebollizione e cuociamo gli spaghetti, 2 minuti prima che sono al dente li scoliamo e li versiamo nella padella con i pomodorini, aggiungiamo le Arselle e mantechiamo con acqua di cottura delle Arselle. Appena sono al dente, una spruzzata di prezzemolo fresco tritata e sono pronti per essere serviti a tavola.


Malloreddus del Campidano

Ingredienti per 6 persone: Pomodori maturi Kg.1 - Malorreddus (tipo di pasta “Gnocchetti Sardi”) g 600 / 700 - Salsiccia fresca g. 300 - Pecorino Sardo g 200 - Cipolla 1 - Olio Extra Vergine di Oliva g 30 - Pepe in grani - Zafferano 1 bustina - Basilico 4 foglioline - Sale.


Procedimento: Tritiamo la Cipolla e la mettiamo a rosolare con un filo di Olio Extra Vergine di Oliva, uniamo la Salsiccia fresca e la sminuzziamo. Puliamo i pomodori maturi, leviamo i semi, li spezzettiamo e li aggiungiamo alla padella, poco dopo aggiungiamo un pizzico di Zafferano, facciamo cuocere per circa 40 50 minuti. Durante la cottura del sugo, prepariamo la pentola con l’acqua ed il sale, quando mancano circa 10 minuti se l’acqua ha raggiunto il bollore, mettiamo a lessare i nostri Malloreddus, appena prima che sono al dente, li togliamo e li ripassiamo in padella con il sugo delicatamente e prima di servirli gli spolveriamo con abbondante pecorino e le foglioline di basilico.


Spaghetti alla Bottarga

Ingredienti per 6 persone: Spaghetti g 600 - Bottarga g 100 - Olio Extra Vergine di Oliva g 50 - Sale.


Procedimento: Mettiamo una pentola con acqua e sale sul fuoco, in attesa che l’acqua arrivi ad ebollizione, prendiamo una padella con Olio Extra Vergine di Oliva e facciamo rosolare la Bottarga precedentemente grattugiata (teniamone una parte ancora fresca per finire il piatto), facciamo attenzione a non bruciare o seccare troppo la Bottarga. Mettiamo gli Spaghetti a lessare, li scoliamo 2 minuti prima che siano al dente e li ripassiamo in padella con la Bottarga, prima di servirli aggiungiamo la bottarga fresca che abbiamo conservato.



Mazzamurru

Ingredienti per 6 persone: Pomodori maturi g 800 - Pane raffermo di semola Kg.1 - Pecorino Sardo g 200 - Cipolla 1 - Basilico 3 / 4 foglioline - Olio Extra Vergine di Oliva g 50 - Sale.


Procedimento: Mettiamo una pentola con acqua e sbollentiamo i pomodori, li peliamo e li passiamo. In un tegame con un Olio di Oliva Extravergine facciamo rosolare la nostra cipolla tritata in precedenza, uniamo i pomodori, il basilico un pizzico di lare e lasciamo cuocere per circa 20 minuti. Tagliamo il Pane a fette e immergiamolo in acqua bollente per circa 1 minuto a fetta. Con una pirofila, iniziamo a comporre il nostro Mazzamurru, facciamo un primo strato di Sugo con una spolverata di Pecorino, uno strato di Pane, e continuiamo alternando gli strati di Sugo e Pane fino a terminare. Prima di servire il Mazzamurru, aspettiamo qualche minuto per farlo insaporire.


Zuppa di Fregola con Arselle

Ingredienti per 6 persone: Fregola Sarda g 400 - Arselle kg.1 - Pomodori pelati g 500 - Aglio spicchi 2 - Prezzemolo 1 ciuffo - Olio Extra Vergine di Oliva g 50 - Sale - Pepe.


Procedimento: In una pentola con Olio Extra Vergine di Oliva, mettiamo un trito di Aglio e prezzemolo, facciamo rosolare e uniamo i pomodori tagliati a cubetti, facciamo cuocere per qualche minuto e aggiungiamo 5 mestoli di Acqua. Portiamo il tutto a bollore e facciamo cuocere per circa 10 minuti, aggiungiamo il Sale, il Pepe e la Fregola. Nel frattempo in una padella facciamo aprire le nostre Arselle (già spurgate dalla sabbia e pulite sotto acqua corrente), appena pronte, filtriamo il liquido di cottura e uniamo tutto alla zuppa, il tutto va fatto cuocere insieme per circa 10 15 minuti, durante la cottura facciamo attenzione che non si asciughi troppo. Serviamola zuppa calda accompagnata da pane Carasau.


Buon Appetito a tutti da Gustitaliano

Gustitaliano Srls

Cod.Fisc. - P.Iva 15149151001 - Sede Legale e Amministrativa: Via Cola di Rienzo, 52 - 00192 Roma -

Uffici Tel. 06 56557055 - Cell. Azienda. 392 0124460