Cerca
  • Gustitaliano Ristorazione

Cucina Romana "I secondi piatti"

Aggiornato il: nov 4

Gustitaliano Vi propone le ricette dei secondi piatti tipici della cucina Romana, ingredienti e procedimenti per poter riprodurre le pietanze nelle Vostre cucine.


Saltimbocca alla Romana

Ingredienti per 4 persone: Vitello 600 g (8 fettine), Prosciutto crudo di Parma 8 fette, Salvia 8 foglie, Burro, Vino Bianco secco 125 ml, Sale, Pepe.

Preparazione:

Battete le fette di Vitello per renderle più morbide. Sopra ogni fetta di carne adagiamo una fetta di Prosciutto ed una fogliolina di Salvia, fissiamo il tutto con uno stuzzicadenti. Prendete una padella, sciogliamo 3 noci di burro, rosoliamo le fettine su ogni parte e sfumiamo con il Vino, aggiungiamo Sale e Pepe a piacere.

Abbacchio alla Scottadito

Ingredienti per 4 persone: 1.2 kg di Costolette D'Abbacchio, 2 Limoni, Rosmarino, Aglio, Olio Extravergine D'Oliva, Sale, Pepe.

Preparazione:

In una teglia adagiamo le costolette di Abbacchio, condiamo con Olio, Pepe, Sale e Rosmarino, copriamo con la pellicola e facciamo insaporire le costolette per 1 2 ore. Preparate la brace o in alternativa una piastra, quando e ben calda procedete a cucinare le costolette. Durante la cottura 4/5 minuti spennellare la carne con la marinatura usata per insaporirla. Servire ben cotte e caldi (scottadito) con uno spicchio di limone, Sale e Pepe a piacere.

Coda alla Vaccinara

Ingredienti per 4 persone: 2 Kg di Coda di Vitella, 800g Passata di Pomodoro, 1 bicchiere di Vino Bianco, 2 coste di Sedano, 1 Cipolla, 1 Carota, 1 spicchio d'Aglio, 1 ciuffo di Prezzemolo, Olio Extravergine d'Oliva, Sale, Pepe

Preparazione:

In una padella con olio ben caldo, rosoliamo Sedano, Cipolla, Carota precedentemente tritati. Appena la cipolla imbiondisce aggiungiamo i pezzi della facendoli rosolare. Successivamente aggiungiamo la passata di pomodoro e facciamo cuocere a fuoco basso con coperchio, controllare che i pezzi della coda siano sommersi dal pomodoro, durante la cottura aggiungere acqua o brodo di carne preparato con il dado.

Dopo circa 2 ore dovrebbe essere pronta, provate con una forchetta a staccare la carne dalla vertebra, se si stacca facilmente e pronta. Potete mettere più passata di pomodoro e ottenere anche il condimento per la pasta, consigliamo i rigatoni o le mezze maniche.

Coratella coi Carciofi

Ingredienti per 4 persone: 500g di Coratella d'Agnello, 4 Carciofi romani, 1 - 2 bicchieri di Vino bianco, 2 Limoni, 2 Cipolle, 1 Peperoncino, Olio Extravergine di Oliva, Sale, Pepe.

Preparazione:

Pulire i Carciofi e tagliarli a spicchi, per non farli annerire metteteli in acqua e limone. Laviamo sotto l’acqua la Coratella (Fegato, Polmone e Cuore) e la tagliamo a pezzetti. Prendiamo una padella e con Olio Extravergine di Oliva, rosoliamo la cipolla precedentemente tagliata a pezzetti, quando imbiondisce aggiungiamo gli spicchi di carciofo, condiamo a piacere con Sale e Pepe. In una altra padella e con Olio Extravergine di Oliva, nella sequenza che diciamo mettiamo il Polmone, dopo 10 15 minuti il Cuore per altri 15 20 minuti per ultimo il Fegato che cuoce in 3 4 minuti, durante la cottura bagnare il tutto con il vino bianco per non farli asciugare. Alla fine uniamo anche i carciofi e cuciamo per altri 5 6 minuti. A piacere condire con Sale, Pepe o Peperoncino.

Fagioli con le Cotiche

Ingredienti per 4 persone: 400g di Fagioli Cannellini precotti, 400g di cotiche di maiale fresche, 200g di passata di Pomodoro, 1 bicchiere Vino bianco, 1/2 gambo di Sedano, 1 Carota, 1 Cipolla, 1 spicchio d'Aglio, 1 Peperoncino, Olio Extravergine d’Oliva, Sale, Pepe.

Preparazione:

Laviamo le cotiche di maiale sotto abbondante acqua, asciughiamole e facciamole sbollentare in acqua bollente per circa 15 20 minuti. Prepariamo un trito con il Sedano, la Cipolla, la Carota e l’Aglio che metteremo a soffriggere in pagella con Olio Extra Vergine di Oliva, quando la cipolla imbiondisce aggiungiamo le cotiche fatte a listarelle, facciamo rosolare e sfumiamo con il vino bianco. Dopo 5 minuti circa aggiungiamo i fagioli Cannellini e la passata di Pomodoro, il tutto deve cuocere per circa 25 30 minuti a fuoco basso. Condire a piacere con Sale, Pepe o Peperoncino.

Pollo coi Peperoni

Ingredienti per 4 persone: 1 Pollo tagliato a pezzi, 4 Peperoni rossi e gialli, 400g di Pomodori pelati, 1 bicchiere di Vino bianco, Olio Extravergine d'Oliva, 1/2 Cipolla, Sale, Pepe.


Preparazione:

Laviamo e puliamo i peperoni dai semi, tagliati a listarelle li facciamo asciugare. Prepariamo un trito con Cipolla e la facciamo rosolare con l’Olio di Oliva Extravergine, quando si colora aggiungiamo i peperoni eli facciamo saltare a fuoco medio, aggiungiamo 200 g di passata di Pomodoro e facciamo cuocere per 15 20 minuti con il coperchio. In un tegame versiamo Olio Extravergine e rosoliamo il Pollo tagliato a pezzi, quando il Pollo e ben Rosolato lo sfumiamo con del Vino bianco fino a farlo asciugare, aggiungiamo 200g di passata di pomodoro, saliamo a piacere e facciamolo cuocere con coperchio per 35 40 minuti a fiamma bassa. Appena il Pollo e pronto lo uniamo ai Peperoni e lo amalgamiamo per 3 4 minuti circa. Condire a piacere con Sale, Pepe o Peperoncino.

Pomodori ripieni di Riso

Ingredienti per 4 persone: 8 Pomodori da riso, 4 cucchiai di Riso, 4 Patate, 2 spicchi d’Aglio, 1 ciuffo Prezzemolo, 1 ciuffo di Basilico, Origano, Olio Extravergine d'Oliva, Sale, Pepe.


Preparazione:

Cuocere il riso in abbondante acqua salata, quando è al dente lo scoliamo e lo facciamo raffreddare. Peliamo e tagliamo le Patate a cubetti, laviamo e puliamo i Pomodori del loro interno (senza bucare le pareti) tagliando la parte superiore che ci servirà per chiudere come fosse un tappo. La polpa del pomodoro che si ottiene pulendoli la uniamo ad un Basilico, Aglio, Prezzemolo e Origano finemente tritati, che uniremo con l’Olio di Oliva Extravergine, al riso che nel frattempo si è freddato. Riempiamo i Pomodori con il Riso ben condito e coprendoli con il tappo li sistemiamo in una pirofila, riempiamo gli spazi con le patate a cubetti. Mettiamo la pirofila in forno preriscaldato a 180 condiamo con Olio Extra Vergine di Oliva, Sale e cuociamo per circa 40 50 minuti.

Seppie e Piselli

Ingredienti per 4 persone: 800g di Seppie (pulite), 400g di Piselli (barattolo), 400g di passata di Pomodoro, 2 spicchi d'Aglio, 1 Cipolla, 1 bicchiere di Vino bianco, 1 ciuffo di Prezzemolo, Olio Extravergine d'Oliva, Sale, Pepe.

Preparazione:

Laviamo le Seppe e tagliamole a strisce, i tentacoli tritateli finemente. Prepariamo con un trito di Cipolla e soffriggiamone la metà in un tegame con Olio Extravergine di Oliva, appena imbiondisce uniamo i piselli con un ½ bicchiere di acqua, facciamo cuocere per circa 15 20 minuti. La stessa cosa va fatta con le Seppie, prendiamo una casseruola e con il l’altra metà della cipolla e 1 o 2 spicchi di Aglio la soffriggiamo, dopo leviamo l’aglio e aggiungiamo il Prezzemolo tritato, sfumiamo il tutto con del Vino bianco. Dopo aver sfumato con il Vino aggiungiamo la passata di Pomodoro, saliamo e pepiamo a piacere, in alternativa al Pepe potete usare il Peperoncino. Cuociamo per circa 30 minuti a fuoco lento, alla fine della cottura aggiungiamo i Piselli e cuociamo per altri 5 10 minuti per amalgamare i sapori, a fine cottura una spolverata di prezzemolo fresco e un filo di Olio Extra Vergine di Oliva.

Trippa alla Romana

Ingredienti per 4 persone: 1kg di Trippa (precotta), 100g di Guanciale, 400g di polpa di Pomodoro, Pecorino romano grattugiato, 1 Cipolla, 1 costa di Sedano, 1 Carota, 2 chiodi di Garofano, 4 foglioline di Basilico, 4 foglioline Menta romana fresca, 1 Peperoncino, Olio Extravergine di Oliva, Sale, Pepe.

Preparazione:

Iniziamo lavando bene la Trippa sotto acqua fresca corrente, la sciughiamo e ne facciamo delle strisce non troppo larghe, al massimo di 1 cm. In un tegame mettiamo Olio extra Vergine di Oliva e un trito di Sedano, Carota e Cipolla, facciamo imbiondire la cipolla e aggiungiamo il Guanciale tagliato a cubetti o listarelle, aggiungiamo la Trippa e facciamo rosolare tutto. Sfumiamo con il vino bianco e aggiungiamo 2 chiodi di Garofano, 4 foglioline di Menta e una buona manciata di Pecorino, mescoliamo bene e cuociamo con coperchio a fuoco basso per circo 25 30 minuti. Controlliamo ogni tanto e se il caso sfumino con del Vino per non asciugare troppo. A questo punto dobbiamo aggiungere la passata di Pomodoro coprire e cuocere per altri 25 30 minuti. Durate questo tempo giriamo ogni tanto e controlliamo con la forchette se la trippa e cotta e che il sugo son si addensi troppo. Quando la Trippa e tenera è pronta per essere servita, conditela con il sale e un’abbondantemente spolverata di Pecorino ed pronta per la tavola.


Buon Appetito a tutti da Gustitaliano

Gustitaliano Srls

Cod.Fisc. - P.Iva 15149151001 - Sede Legale e Amministrativa: Via Cola di Rienzo, 52 - 00192 Roma -

Uffici Tel. 06 56557055 - Cell. Azienda. 392 0124460