Cerca

Cucina Napoletana " I primi piatti"

Gustitaliano Vi propone le ricette dei primi piatti tipici della cucina Napoletana, ingredienti e procedimenti per poter riprodurre le pietanze nelle Vostre cucine.


Pasta al Ragù alla Napoletana

Ingredienti per 6 persone: Biancostato di manzo g 500 – Costine di Maiale g 350 – Salsicce 2 circa g 250 – Passata di pomodoro g 700 – Cipolle 1 circa gr 150 – Vino rosso 1 bicchiere - Olio Extravergine D’Oliva – Sale -


Procedimento: Preparate un trito con la cipolla, che faremo soffriggere in una casseruola. Pulire dal grasso il Biancostato di Manzo e farlo a pezzi. A questo punto mettiamo il Biancostato di manzo fatto a pezzi, le puntine di maiale e le salsicce, all’interno della casseruola e la facciamo rosolare per qualche minuto, sfumiamo con il vino rosso e quando l’alcol e evaporato (5 6 minuti circa) uniamo la passata di pomodoro. Cuociamo a fuoco medio per circa 4 ore. Quando la carne si sfalda facilmente siamo pronti per calare la pasta. Durante la cottura se il sugo si addensa troppo, aggiungiamo dell’acqua.


Scialatielli al Ragù Genovese

Ingredienti per 6 persone: Girello o Scamone di Manzo Kg. 1 (macinato o a pezzi) – Misto di salumeria (salame, prosciutto cotto, salsiccia) – Parmigiano grattato g 100 - Cipolle kg 1 – Sedano 1 costa – Prezzemolo - Carote 1 - Vino bianco 1 bicchiere - Olio Extravergine D’Oliva – Sale – Scialatielli Gr. 600 –


Procedimento: Preparate un trito con le cipolle, la carota e il sedano che faremo soffriggere in una casseruola. Aggiungere la carne e fate cuocere, a fuoco moderato, per almeno 3 ore, durante la cottura fate attenzione che sono si asciughi troppo e di tanto in tanto aggiungere acqua o brodo (a piacere). Passate le 3 ore di cottura aggiungiamo il vino e alziamo la fiamma per sfumare.


Pasta e Patate

Ingredienti per 6 persone: Pasta mista corta g 300 - Patate gialle g 900 – Parmigiano grattato g 100 + una crosta - Cipolla 1 – Olio Extravergine D’Oliva – Sale –


Procedimento: Preparate un trito con la cipolla soffriggere in una casseruola. Aggiungere le patate precedentemente pulite e fatte a cubetti, rosoliamo e aggiungiamo n bicchiere di acqua, aggiungiamo la crosta di parmigiano facciamo cuocere a fuoco moderato con la casseruola semi chiusa. Quando le patate sono cotte, aggiungiamo acqua bollente e salata, mettiamo la pasta e a pasta cotta serviamo con abbondante parmigiano, si può anche mettere del peperoncino in cottura per chi gradisce il piccante.


Sartù di Riso

Ingredienti per 6 persone: Ragù alla Napoletana Kg. 1 (Vedi ricetta) – Polpettine di manzo (Macinato di Manzo g 200 – Mollica di pane raffermo gr 75 – Uova 1 – Parmigiano reggiamo 30 g – Sale – Pepe – Prezzemolo tritato – Olio di Semi per friggere le polpette rigetta classica) attenzione devono essere piccoline – Riso Carnaroli g 500 - Piselli g 200 - Uova sode 2 - Mozzarella g 150 - Uova 2 – Sale – Burro – Pan grattato -


Procedimento: Per fare il Sartù di riso bisogna prima preparare il Ragù alla Napoletana poi le polpettine (ricordiamoci devono essere piccoline) e poi si procede con il Sartù. Quindi se avete già preparato Ragù e Polpettine passiamo al Sartù: preparate 2 Uova sode ed affettatele, poi prendiamo il tegame con il Ragù, leviamo la Carne (solo i pezzi grossi), lo rimettiamo sul fuoco e aggiungiamo 2 bicchieri di Acqua, mettiamo dentro il Riso e lo cuociamo a fuoco moderato fino a che il Riso non ha assorbito tutto i ragù, in questa fase facciamo attenzione che non si asciughi troppo il riso prima che sia ben cotto. A cottura avvenuta, lo leviamo dal fuoco e procediamo a comporre il Sartù. Prendiamo una teglia (stessa usata per i ciambellone) tonda da 20 cm o 22 cm, la imburriamo e ci passiamo il Pan Grattato. Adagiamo il riso sul fondo della teglia e copriamo le pareti lasciando i centro vuoto. Il centro della teglia, deve essere farcito con la Mozzarella, le Uova tagliata a rondelle, i Pisellini (anche crudi), le salsicce e la carne del ragù, le Polpettine, aggiustiamo con qualche fiocco di Burro, Sale e una abbondante spolverata di Parmigiano. A farcitura completata, usiamo il resto del Riso per ricoprire la farcia e formare una torta. Mettiamo in forno statico a 180° per 50, 60 minuti. Lasciamo Raffreddare per qualche minuto giriamo la teglia su un piatto da portata e gustatelo ancora ben caldo.


Pasta Fagioli e Cozze

Ingredienti per 6 persone: Pasta corta (Ditaliani) g 300 – Fagioli (Borlotti o Cannellini) g. 600 – Cozze 1 Kg. – Pomodori maturi g 300 Olio - Extravergine D’Oliva – Prezzemolo 1 ciuffo – Aglio 1 spicchio - Sale – Peperoncino piccante (se piace) -


Procedimento: Pulite le Cozze, mettiamole in una padella alta e copriamole, cuociamole al vapore fino alla loro totale apertura. A cottura avvenuta, le leviamo e sgusciamo le Cozze, poi a riposo in una ciotola coperta comprese della loro acqua filtrata dalla sabbia e residui di cottura. Preparate un trito con il Prezzemolo e Aglio, a piacere se mettere il Peperoncino, facciamo soffriggere in una casseruola. Aggiungere i Pomodori tagliati a cubetti e facciamo rosolare. Dopo aggiungiamo i Fagioli e continuiamo la cottura, aggiungiamo le Cozze con la loro acqua di cottura. Cuociamo a parte la Pasta in una pentola con acqua salta, con la pasta ancora dura, scoliamo e finiamo la cottura unendo le due preparazioni, se ne fosse necessario aggiungiamo un po’ di acqua. A cottura ultimata serviamo con una spolverata di prezzemolo fresco ed un filo di Olio Extra Vergine di Oliva.


Spaghetti alla Puveriello

Ingredienti per 6 persone: Pasta Spaghetti g 600 – Uova 6 - Olio Extravergine D’Oliva – Parmigiano reggiano g 150 - Sale – Pepe macinato a piacere -

Procedimento: Prendete una padella e scaldatela sul fuoco con abbondante Olio Extravergine di Oliva, a temperatura raggiunta aggiungiamo le Uova che cuociamo a occhio di bue, anche il rosso deve essere ben cotto. Prendiamo una pentola e mettiamo acqua e sale fino a portarla ad ebollizione, mettiamo gli spaghetti e portiamo a cottura. A cottura avvenuta, scoliamo la pasta e versiamo nella padella dove abbiamo cucinato le Uova (precedentemente fatte a pezzi con la forchetta), mantechiamo il tutto nella padella e serviamoli a tavola conditi con abbondante Parmigiano reggiano.


Frittata di Pasta

Ingredienti per 6 persone: Pasta Spaghetti g 500 – Uova 6 (una a persona) - Parmigiano Reggiano g 100 - Latte intero g 100 - Sale - Pepe nero a piacere - Olio Extravergine D'Oliva - Sugo al pomodoro già pronto (ingredienti e ricetta a vostro piacere)


Procedimento: Prendiamo una pentola e mettiamo acqua e sale fino a portarla ad ebollizione, mettiamo gli Spaghetti e portiamo a cottura. A cottura avvenuta, scoliamo la Pasta e versiamo nella pentola dove abbiamo preparato il Sugo. In una terrina sbattiamo le Uova con il Parmigiano Reggiano ed il Latte. Prendete una padella e scaldatela sul fuoco con abbondante Olio Extravergine di Oliva, a temperatura raggiunta aggiungiamo la pasta condita con il sugo, versiamo sopra le Uova sbattute e cuociamo a fuoco medio per circa 7 8 minuti. A cottura avvenuta, aiutandovi con un coperchio giriamo la nostra frittata e procediamo alla cottura dell’altro lato. Dopo altri 5 6 minuti la nostra frittata è pronta. La ricetta della frittata di pasta può essere considerata come un piatto di recupero ed usata per tutti primi piatti di pasta che avanzano e volete recuperare.


Buon Appetito a tutti da Gustitaliano