Cerca

Cucina Lombarda " I secondi piatti"

Gustitaliano Vi propone le ricette dei secondi piatti tipici della cucina Lombarda, ingredienti e procedimenti per poter riprodurre le pietanze nelle Vostre cucine.


Cotoletta alla Milanese

Ingredienti per 6 persone: Cotoletta di Vitello n 6 (tagliate spesse come l’osso) – Limoni 2 – Burro g 150 – Pan grattato g 150 – Uova 3 - Sale – Pepe a piacere -


Procedimento: Puliamo e battiamo le Cotolette, sbattiamo le Uova in un piatto fondo, in un altro piatto mettiamo il Pan grattato, adesso prendiamo le Cotolette, le immergiamo nell’Uovo le facciamo scolare dell’Uovo in eccesso e le passiamo nel piatto del Pan grattato, per farle panare a dovere, aiutiamoci con la mano e schiacciamo per ogni lato. Facciamo sciogliere il burro in un tegame e quando e ben caldo cuociamo le Cotolette fino a farle dorare bene ogni lato (circa 6 minuti per lato), facciamo scolare il burro con carta assorbente e serviamo le Cotolette calde accompagnate da uno spicchio di limone.


Brasato di Manzo

Ingredienti per 6 persone: Carne di Manzo Kg. 1,5 - Passata di pomodoro g 300 - Olio Extravergine D'Oliva – Vino rosso ml 150 – Carote 2 – Sedano 1 costa – Cipolla 1 – Sale – Pepe -


Procedimento: Lavare e tagliare a pezzetti le verdure, in una pentola versiamo Olio di Oliva Extravergine facciamo scaldare e ci adagiamo il pezzo di Manzo, lo facciamo rosolare su tutti i lati per circa 10 minuti. Sfumiamo con il vino rosso e quando l’alcol e evaporato aggiungiamo le verdure, condiamo con Sale e Pepe, versiamo la passata di Pomodoro e copriamo. Cuociamo a fuoco basso per circa 2 ore, durante la cottura controlliamo e giriamo il nostro pezzo di Manzo. Quando pronta facciamo raffreddare la carne e la tagliamo a fettine, le verdure con il sugo di cottura le frulliamo con il mixer e le mettiamo nella pentola, adagiamo le fettine di carne, scaldiamo il tutto ed è pronto per essere servito.


Cotechino con le lenticchie

Ingredienti per 6 persone: Cotechino da Kg. 1 – Lenticchie g 450 - Cipolla 1 – Carota 1 – Sedano 1 costa - Olio Extravergine D'Oliva – Aglio 1 spicchio - Pepe nero - Sale -


Procedimento: Lasciamo in ammollo le Lenticchie per una notte. Prendiamo il Cotechino, lo bucherelliamo con la forchetta e lo mettiamo in una pentola con acqua fredda per farlo lessare portando l’acqua ad ebollizione, appena l’acqua bolle abbassiamo il fuoco e cuociamo per circa 1, 5 ore, appena pronto lo raffreddiamo e lo facciamo a fettine. In una pentola con Olio Extravergine di Oliva, facciamo soffriggere un trito di Cipolla, Sedano e Carota, uniamo le Lenticchie, facciamo rosolare per 5 minuti e poi aggiungiamo del brodo vegetale (precedentemente preparato), regoliamo di Sale e Pepe e cuociamo per circa 30 35 minuti, quando sono cotte abbassiamo il fuoco e aggiungiamo le fette di Cotechino. Serviamo con le fette di Cotechino e le lenticchie a guarnire intorno.


Rognone di Vitello con polenta

Ingredienti per 6 persone: Rognone di vitello 3 - Olio Extravergine D'Oliva – Aglio 2 spicchi – Cipolla 1 (grande) – Prezzemolo 1 mazzetto – Vino bianco 1 bicchiere - Sale -


Procedimento: Puliamo e laviamo il grasso presente, mettiamoli in ammollo in acqua fredda per 2 ore circa, dopo l’ammollo li sciacquiamo e li tagliamo a pezzetti piccoli. Prepariamo un trito di Cipolla e Prezzemolo, in padella ed un filo d’Olio di Oliva Extravergine facciamo soffriggere l’Aglio, quando ha preso colore, aggiungiamo il Rognone, saltiamo velocemente e aggiungiamo il trito di Cipolla e Prezzemolo, aggiustiamo di sale rosoliamo per altri 5 minuti. Aggiungiamo ½ bicchiere di acqua e ½ bicchiere di Vino bianco e continuammo la cottura con il coperchio. Dopo 15 20 minuti, togliamo il coperchio e terminiamo la cottura, se necessario aggiungiamo Vino o acqua per non asciugare troppo i sughetto. A cottura ultimata serviamo con contorno di polenta.


Ossobuco alla Milanese

Ingredienti per 6 persone: Ossobuco di Vitello 6 pezzi g 600 – Brodo ci carne g 600 – Olio Extravergine D'Oliva – Farina 00 g 60 – Vino bianco 1 bicchiere – Burro g 60 – Aglio 2 spicchi – Prezzemolo 1 ciuffo – Scorza di Limone 1 - Cipolle 2 - Sale – Pepe nero -


Procedimento: Prepariamo il brodo di carne (ricetta classica). Iniziamo adesso con tritare la Cipolla e farla rosolare, quando la cipolla imbiondisce sfumiamo con vino bianco e cuociamo per altri 10 minuti. Infariniamo Saliamo e Pepiamo gli Ossibuchi, li rosoliamo nella padella abbastanza grande per contenere tuti, usando l’olio di cottura delle cipolle e aggiungendo il burro. Cuociamo per 4 minuti per lato sfumando con il Vino bianco che è rimasto. Sfumato il vino aggiungiamo il brodo di carne fino a quasi coprirli, uniamo le cipolle che abbiamo cotto in precedenza, abbassiamo la fiamma e continuiamo la cottura con coperchio per circa 30 minuti. Nel frattempo prendiamo un pentolino con acqua ci lessiamo i due spicchi di Aglio puliti e levati dall’anima, tritiamo il prezzemolo e quando l’Alio e cotto lo uniamo e tritiamo insieme. Passati i 35 minuti di cottura, giriamo gli Ossibuchi e continuiamo a la cottura versando altro brodo come fatto in precedenza, copriamo e cuociamo per al tri 25 30 minuti. Terminata la cottura aggiungiamo il trito di Aglio e prezzemolo e diamo una spolverata di Limone grattugiato.


Capù

Ingredienti per 6 persone: Macinato di suino Kg 1,2 – Verza 18 foglie – Polpa di pomodoro g. 600 - Olio Extravergine D'Oliva – Pancetta dolce g 200 – Pangrattato g 100 – Grana padano g 60 - Cipolla 1 (grande) – Uova 2 - Prezzemolo 1 mazzetto – Sale – Pepe -


Procedimento: Prepariamo l’impasto di carne, tritiamo il Prezzemolo uniamolo alla carne tritata aggiungiamo la Grana Padana grattugiata, il Sale, il Pepe e il Pan grattato, aggiungiamo l’uovo e iniziamo a mescolare tutto. In una pentola con acqua bollente, sbollentiamo le foglie di Verza, le scoliamo e le asciughiamo, prendiamo la foglia di Verza e con una pallina dell’impasto della carne facciamo un involto che legheremo con dello spago da arrosto. Ripetiamo l’operazione per tutte le foglie di Verza. Adesso prepariamo il condimento, tritiamo la cipolla e la rosoliamo con Olio Extravergine di Oliva in un tegame, aggiungiamo la Pancetta dolce e facciamo rosolare il tutto, versiamo la passata di pomodoro saliamo e facciamo cuocere per 10 15 minuti. A questo punto immergiamo nel sugo gli involtini di Verza e facciamo cuocere per circa 30 40 minuti con coperchio, giriamoli a metà cottura. Appena pronti li serviamo ben caldi con il sugo di cottura.


Buon Appetito a tutti da Gustitaliano