Cerca

Cucina Siciliana "I contorni"

Gustitaliano Vi propone le ricette dei contorni tipici della cucina Siciliana, ingredienti e procedimenti per poter riprodurre le pietanze nelle Vostre cucine.


Peperonata

Ingredienti per 6 persone: Peperoni Rossi n 3 – Peperoni Gialli n 3 – Pomodori pelati a pezzettoni g 600 - Cipolla n 1 – Aglio 2spicchi 2 – Olio Extravergine di Oliva g 100 – Sale – Zucchero -

Preparazione:

Pulire e lavare con acqua i Peperoni, poi mettiamoli in forno per circa 30 35 minuti al massimo con la Griglia, in cottura giriamo i Peperoni per arrostirli su tutti i lati. Quando sono cotti, bisogna spellarli e privarli dei semi, per agevolare questa operazione, li leviamo dal forno, li mettiamo in una ciotola e li sigilliamo con la pellicola, nel prepararli a listelle, recuperiamo l’acqua di cottura). Appena tiepidi, si spelleranno facilmente. Affettiamo finemente la Cipolla, trituriamo l’Aglio, con una padella mettiamo Olio di Oliva Extravergine, facciamo appassire l’Aglio e aggiungiamo la Cipolla, senza far dorare la cipolla aggiungiamo la Passata di pomodoro, aggiungiamo lo zucchero (2 cucchiaini), facciamo cuocere per circa 8 10 minuti. Aggiungiamo i Peperoni puliti e fatti a listelle, e durante la cottura aggiungiamo la loro acqua. Aggiustiamo di sale e cuociamo per circa 10 15 minuti. Serviamo a tavola e gustiamola tiepida.


Sparacelli Affogati

Ingredienti per 4 persone: Broccoletti g 750 – Olive Nere g 225 – Aglio 3 spicchi - Olio Extravergine d'Oliva g 100 – Sale - Pepe.

Preparazione:

Pulire e lavare con acqua i Broccoletti, poi in una pentola con acqua bollente li sbollentiamo per circa 3 minuti. Scoliamo e teniamo un pochino dell’acqua di cottura. In una padella con una buona girata di Olio di Oliva Extravergine, mettiamo l’Aglio a imbiondire, appena ha preso colore aggiungiamo i Broccoletti, copriamo con l’acqua di cottura e cuociamo con coperchio per circa 15 minuti. A cottura quasi ultimata aggiungiamo le Olive e mantechiamo delicatamente senza romperli troppo, aggiustiamo di Sale e Pepe e serviamo a tavola caldi.


Caponata

Ingredienti per 4 persone: Melanzane n 3 (grandi) – Olive Verdi g 225 (senza nocciolo) – Pomodori maturi g 600 – Cipolla n 4 – Sedano g 400 – Capperi 1 cucchiaio (abbondante) – Uva Passa 1 cucchiaio (abbondante) – Pinoli 1 cucchiaio (abbondante) – Zucchero 1 cucchiaio (abbondante) – Aceto di Vino bianco ¾ di bicchiere – Basilico 1 ciuffetto – Olio di Semi per friggere g 400 - Olio Extravergine d'Oliva g 100 – Sale - Pepe.

Preparazione:

Laviamo e puliamo le Melanzane, le tagliamo a cubotti, le mettiamo in uno scolapasta cosparse di sale grosso con un peso a schiacciarle, le facciamo riposare per circa 40 50 minuti per eliminare l’acqua di vegetazione. Durante l’attesa, laviamo il Sedano lo facciamo a pezzetti e lo facciamo bollire in acqua per circa 15 minuti, poi lo scoliamo e lo mettiamo da parte. Tagliamo la Cipolla a listelle, in questo caso con un pochino di acqua andiamo a stufarla. Trascorso il tempo le sciacquiamo e le asciughiamo. Con una padella dai bordi alti, Olio di Semi, portiamo a temperatura e friggiamo le Melanzane, le adagiamo su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Con lo spesso pentolino dove abbiamo lessato il sedano, mettiamo i Pomodori a sbollentare per qualche minuto, li spelliamo togliamo i semi e li facciamo a pezzettoni. In una ciotola mettiamo l’uvetta a rinvenire. Adesso siamo pronti per unire tutti gli ingredienti, prendiamo una padella ben capiente, con una buona girata di Olio Extravergine di Oliva, portiamo a temperatura w mettiamo prima la Cipolla, seguita dai Pomodori fatti a pezzettoni, cuciamo per circa 10 minuti. A questo punto aggiungiamo i Capperi (lavati dal loro sale), il Sedano bollito, l’Uvetta e i Pinoli, aggiustiamo di sale e facciamo cuocere per circa 10 minuti. Mentre il tutto cuoce prendiamo l’Aceto e ci sciogliamo lo Zucchero, lo aggiungiamo nella padella e mescoliamo, aggiungiamo le Melanzane e continuiamo a mescolare. Per finire la Caponata dobbiamo aggiungere le Olive verdi denocciolate, e cuocere per altri 4 5 minuti massimo. A cottura ultimata aggiungiamo il Basilico spezzato grossolanamente con le mani, Servire a piacere, tiepida o fredda.


Insalata Pantesca

Ingredienti per 6 persone: Patate Novelle Kg. 1 – Pomodori rossi 4 (medi) – Cipolla rossa 1 (Grande) - Olio Extravergine d’Oliva g 100 – Aceto di Vino bianco g 50 - Olive nere g 300 – Origano – Capperi 3 cucchiai – Sale - Pepe.

Preparazione:

Laviamo le Patate novelle, sbollentarle in acqua bollente. Scoliamo e puliamo dalla buccia, e facciamo a pezzettoni. In una ciotola ben capiente mettiamo le Patate, le Olive, i Capperi (lavati dal sale), e la Cipolla rossa tagliata a anelli, per ultimo i pomodori fatti a spicchi (la grandezza e a piacere). Condire a piacere con Olio extravergine di Oliva, Aceto di vino bianco Sale e Pepe. Questo è un piatto semplice da preparare, per gustarlo bene e sentire tutti i sapori bisogna farlo riposare per qualche ora, noi consigliamo di prepararlo con largo anticipo.


Cardi Gratinati

Ingredienti per 4 persone: Cardi n. 6 - Filetti di Acciuga n. 6 - Olio Extravergine d'Oliva – Formaggio Semi-Stagionato g 100 - Sale.

Preparazione:

Puliamo i Cardi, poi in una pentola con acqua bollente, li sbollentiamo. Prendiamo una Pirofila, la cospargiamo di Olio Extravergine di Oliva, adagiamo i cardi fino a formare uno strato, mettiamo sopra le Alici, il formaggio Semi-Stagionato (Io ho usato il Cacio cavallo), ripetiamo l’operazione fino al termine degli ingredienti. Adesso con forno preriscaldato a 200° messo a grill andiamo a gratinarli. Appena si forma la crosticina sono pronti per essere serviti a tavola.


Frittedda Siciliana

Ingredienti per 4 persone: Fave g 250 – Piselli g 150 – Carciofi 6 – Cipolla 1 – Aglio 1 spicchio - Olio Extravergine d'Oliva g 100 – Aceto di Vino bianco – Zucchero 3 cucchiai - Peperoncino – Finocchio selvatico – Menta – Origano - Timo - Sale.

Preparazione:

Laviamo e tagliamo i carciofi, per non farli annerire mettiamo in ammollo in acqua e limone. Tritiamo la Cipolla e insieme ad uno spicchio di Aglio, li facciamo rosolare in padella con Olio Extra Vergine di Oliva, appena imbiondiscono aggiungiamo i Carciofi, mescoliamo e facciamo cuocere. Dopo 3 4 minuti aggiungiamo le Fave ed i Piselli, e continuiamo a cuocere per altri 2 3 minuti. Aggiungere il Finocchietto selvatico (precedentemente lessato tenendo l’acqua di cottura. Dopo copriamo con l’acqua di cottura del Finocchieto e continuiamo a cuocere fino alla cottura degli ingredienti, circa 15 20 minuti. A questo punto uniamo lo zucchero a l’aceto (poco più di mezzo boschiere), lo mescoliamo per bene e lo aggiungiamo alla padella, mantechiamo fino a asciugare il liquido di cottura, aggiungiamo a piacere gli odori, Menta, Timo e Origano, aggiustiamo di Sale e serviamo a tavola non troppo asciutto.


Buon Appetito a tutti da Gustitaliano