Cerca
  • Gustitaliano Ristorazione

Gustitaliano e la pausa pranzo

Aggiornato il: set 22

Gustitaliano e la pausa pranzo, 3 modi per mangiare sano e non avere un calo o la sonnolenza post pranzo.

Quante volte dopo la pausa pranzo scatta la sonnolenza in ufficio? Questo tema tocca 9 lavoratori su 10. Dopo pranzo subentra Il calo di energie, con una fisiologica riduzione della produttività Aziendale, anche se l’azienda sei tu avrai un calo produttivo. Una ricerca Italiana, fatta su 1000 lavoratori, con un’età tra i 20 ed i 60 anni circa, senza distinzione di sesso, ha evidenziato dei dati interessanti. Quasi il 60% degli intervistati per eliminare la sonnolenza prende un caffè, il 20% circa trova il modo e il tempo di dormire per 20 /25 minuti, il restante 20% dopo la pausa pranzo “Tempo permettendo” riesce a fare una passeggiata, un salto in palestra o attività fisica all’aperto e non risente di nessun calo.

La maggior parte di queste persone, come noi del resto, partiamo tutti con intenzioni sane, sarò attento, mangio poco perché dopo ho la riunione…. Ma quando la fame ti colpisce a lavoro, difficilmente hai uno spuntino fatto di verdure o di frutta, solitamente ci si rivolge al distributore automatico in corridoio o al bar del piano terra.

Detto tutto questo dobbiamo ricordarci ancora 2 cose, la 1° siamo Italiani amanti della buona Cucina Italiana, la 2° mangiamo più con gli occhi che con la pancia.

Allora il consiglio è mangiamo con gli occhi chiusi…no !!!!! Seguite queste semplici 3 regole per cambiare il proprio stile di vita in meglio.

1° Regola: Non fare della Pausa pranzo il pasto più importante, è sbagliatissimo, La Colazione è la partenza della giornata il nostro corpo ha bisogno di nutrirsi bene e in maniera adeguata, farla entro massimo 2 ore dal risveglio è ottimale.

Ecco 2 esempi di colazione dolce sana e nutriente

Esempio 1: caffè o tè + 2 fette di pane integrale con ricotta e una spruzzata di cacao amaro puro in polvere + 2 noci ed 1 frutto di stagione

Esempio 2: yogurt greco naturale bianco con aggiunta di noci, mandorle, avena integrale e 1 frutto di stagione.

Ecco 2 esempi di colazione salata sana e nutriente

Esempio 1: 2 uova sode + 1 fetta di pane integrale olio evo + 1 frutto di stagione

Esempio 2: 4 fette di prosciutto crudo o formaggio magro spalmabile + 2 fette di pane integrale.

SI posso anche cambiare le pietanze l’importante e mantenere il giusto apporto di proteine, cereali a basso indice glicemico, grassi buoni e tante vitamine e fibre.

Bene se riusciamo a rispettare la 1° regola siamo già a cavallo verso uno stile di alimentazione sana e nutriente.

2° Regola: Non arrivare alla Pausa pranzo con lo stomaco che grida vendetta, se necessario fai uno spuntino a metà mattina. Prendi in considerazione l'idea di portare in ufficio noci non salate, yogurt greco, formaggio magro, crackers integrali, frutta o verdura cruda. Tieni gli extra nel cassetto della scrivania o nel frigorifero dell'ufficio. In questo modo il cibo nutriente è utile se ti senti più affamato del solito. Se non ne hai bisogno oggi, gli snack nutrienti saranno lì domani.

3° Regola: Durante la Pausa pranzo mangia tutto, primo, secondo e contorno, la differenze la fanno le porzioni, non mangiare troppo primo, mangia più verdure, il tuo corpo sarà contento e la tua Pausa pranzo risulterà leggera e nutriente.

Noi di Gustitaliano per le Aziende proponiamo una pausa pranzo fatta di pietanze della tradizione della Cucina Italiana, con menù studiati e bilanciati dalle nostre dietiste, per venir incontro alle esigenze di tutti i commensali e soddisfare il Vostro appetito.

Buona Pausa Pranzo a tutti

Da Gustitaliano



Gustitaliano Srls

Cod.Fisc. - P.Iva 15149151001 - Sede Legale e Amministrativa: Via Cola di Rienzo, 52 - 00192 Roma -

Uffici Tel. 06 56557055 - Cell. Azienda. 392 0124460